Post con il tag: "(ipnosi pordenone)"



I disagi psicologici comunemente vengono manifestati emotivamente attraverso la tristezza, la rabbia, la depressione, l’ansia, le crisi di pianto tuttavia per alcune persone rivelate i propri sentimenti non è solo difficile ma impossibile a causa di un intorpidimento emotivo (freezing). L'intorpidimento è un blocco emotivo, una inibizione, che impedisce il diritto di sentire e manifestare le proprie emozioni. E’ il risultato di una dissociazione tra la situazione vissuta e le sensazioni...

La paura di guidare è chiamata amaxofobia ed essendo specifica dell’atto di guidare viene classificata tra i disturbi fobici. Per alcune persone guidare significa pericolo e quindi forte ansia o attacco di panico. La paura che la persona sperimenta quando è alla guida, o in procinto di farlo, intralcia la parte razionale del cervello, quella pensante, per lasciar posto all’istintuale legata alla lotta-fuga per la sopravvivenza. È facile capire come un grave incidente automobilistico...

L'enoclofobia o demofobia è un disturbo d'ansia caratterizzato dalla paura irrazionale, eccessiva, ingiustificata ed incontrollabile della folla, degli spazi in cui possono riunirsi un gran numero di persone. L'ansia sperimentata nell'enoclofobia è così alta da provocare nell'individuo comportamenti di evitamento e fuga dai luoghi affollati per ridurre il disagio o non sentirlo. Le alterazioni provocate da questo disturbo possono compromettere seriamente sia il benessere che la funzionalità...

Si stima che circa una persona su 30 sperimenti un attacco di panico almeno una volta nella vita. L'attacco di panico ha molto a che fare con la paura. E’ una reazione automatica di allarme che si manifesta in risposta ad un pericolo reale o percepito, una sana forma di auto-difesa. Di fronte ad un pericolo è fondamentale che il nostro corpo si predisponga per reagire prontamente con una serie di cambiamenti corporei come l’accelerazione del battito del cuore, l'aumento del ritmo...

Nel seguente esercizio di ipnosi ti suggerirò diverse immagini sensoriali per entrambi i lati del cervello. Sono immagini di sensazioni percepite attraverso la vista, l'udito, il gusto, l'olfatto e il movimento. L' esercizio ti aiuterà ad essere più consapevole dei tuoi sensi. Scarica gratuitamente la traccia audio. Tutti diritti riservati. Per uso privato e personale. Il contenuto non può essere riprodotto con alcun mezzo senza l'autorizzazione dell'autore.

Questa traccia audio, scaricabile gratuitamente, contiene un breve esercizio di Ipnosi regressiva; una visualizzazione al tempo passato utile a recuperare sensazione di amore, affetto, sicurezza, gioia e calore umano. Le potrai conservare dentro di te per usarle nei momento in cui ti senti in difficoltà. Tutti diritti riservati. Per uso privato e personale. Il contenuto non può essere riprodotto con alcun mezzo senza l'autorizzazione dell'autore.

Spesso i clienti mi chiedono “A volte sento mancanza di energia o voglio solo stare da solo… sono depresso?”. La depressione clinica è molto diversa dal sentisi occasionalmente depressi. In questo articolo parlerò dei segnali e dei sintomi che contraddistinguono la depressione clinica dalla tristezza e di ciò che si può fare per affrontarla. LA DEPRESSIONE NON CLINICA, ovvero transitoria, è quella condizione per la quale alcuni giorni ci sentiamo tristi o desideriamo stare soli o...

L'ansia e la fobia sociale sono due disturbi differenti che spesso vengono scambiati tra loro poiché presentano alcune caratteristiche similari. L'ansia è una reazione di allarme legata alla percezione di un pericolo; dunque é scatenata da un pensiero negativo, da una preoccupazione eccessiva e diventa un disturbo quando interferisce con la routine quotidiana dell'individuo. D'altra parte, la fobia sociale è una paura eccessiva sperimentata in specifiche situazioni, quelle che hanno a che...

Il test di Evans è una scala di valutazione dell’atteggiamento narcisistico o di un disturbo narcisistico di personalità presente in una persona con cui si ha una relazione significativa: un partner, un familiare, un’amicizia. Il test è composto da 101 affermazioni per le quali ci sono 3 possibili risposte: sempre, a volte, mai. Le affermazioni sono suddivise in 20 aree; tutte quelle in cui l’atteggiamento narcisistico si potrebbe manifestare. Il test non sostituisce un’accurata...

Il tema dell'intelligenza emotiva è stato trattato nel 1995 dallo psicologo statunitense Daniel Goleman nel libro “Emotional Intelligence”. In questo libro l'autore afferma, tra l'altro, che la conoscenza di se stessi, la persistenza e l'empatia sono elementi che nascono dall'intelligenza umana, e sono quelli che probabilmente influenzano maggiormente la vita dell'uomo. Spesso queste capacità, che vanno a costituire l'intelligenza emozionale, erano sottovalutate, ignorate o non...

Mostra altro