Sindromi Psicologiche

Sindromi Psicologiche · 27 marzo 2021
Per masochismo si intende la ricerca del piacere attraverso il dolore. E’ una forma di abuso verso se stessi. Esistono vari tipi di comportamenti masochisti non solo come pratica sessuale allo scopo di provare eccitazione e godimento (sadomasochismo) ma anche come mezzo per raggiungere la spiritualità e la “purezza d’anima” attraverso l’espiazione del dolore. Una delle forme meno conosciute è il masochismo emotivo. Il masochista emotivo è quella persona che si infila in...

Sindromi Psicologiche · 17 settembre 2020
I disagi psicologici comunemente vengono manifestati emotivamente attraverso la tristezza, la rabbia, la depressione, l’ansia, le crisi di pianto tuttavia per alcune persone rivelate i propri sentimenti non è solo difficile ma impossibile a causa di un intorpidimento emotivo (freezing). L'intorpidimento è un blocco emotivo, una inibizione, che impedisce il diritto di sentire e manifestare le proprie emozioni. E’ il risultato di una dissociazione tra la situazione vissuta e le sensazioni...

Sindromi Psicologiche · 14 settembre 2020
Un vampiro psichico è colui che si nutre dell'energia degli altri; una persona negativa, che si autocommisera, i cui discorsi sono focalizzati prevalentemente su di se e sulle proprie sfortune. Passare del tempo con una persona che si lamenta sempre lascia piuttosto esausti. Sembra che nulla possa convincerla a cambiare le sue prospettive negative, a modificare la sua mentalità pessimistica. Il vampiro psichico o emotivo, ha perennemente bisogno dell’aiuto di qualcuno perché si trova...

Sindromi Psicologiche · 11 marzo 2019
Quando ci guardiamo allo specchio ciò che osserviamo può suscitare pensieri e sentimenti capaci di influenzare in modo in cui ci relazioniamo a noi stessi ed agli altri. Per sindrome dello specchio s’intende l’abitudine a osservare ed analizzare il proprio corpo in modo ripetitivo, tal volta maniacale, ponendo particolare attenzione su alcuni dettagli o “difetti”. Questa sindrome si configura come una vera e propria ossessione per le forme del corpo. L’osservazione continua e...

Sindromi Psicologiche · 30 luglio 2018
Ci sono persone che nonostante sentano profondamente il bisogno di amare ed essere amate non riescono a lasciarsi andare ad una relazione affettiva o anche semplicemente amicale. Si tratta di quegli adulti che non hanno mai avuto una relazione d’amore e che hanno poche e superficiali amicizie. Si tratta di persone schive, completamente bloccate e chiuse nella loro solitudine. Possono sentire il bisogno di calore e vicinanza ma sono incapaci di sciogliere questa emotività e metterla a...

Sindromi Psicologiche · 23 luglio 2018
L'inferiorità è una sensazione comune a ogni individuo. A tutti può capitare di sentirsi inferiore al confronto con qualcun altro: un fratello, un amico, un collega. Mentre per la maggior parte delle gente si tratta di una sensazione circoscritta legata ad un situazione specifica, transitoria e superabile ci sono alcune persone che vivono in modo costante la sensazione di non essere abbastanza o all’altezza. In tal caso si può parlare di complesso di inferiorità, una condizione...

Sindromi Psicologiche · 06 settembre 2017
La Sindrome di Rebecca trae origine da un romanzo del 1938 in cui l’autrice Daphne du Maurier racconta la storia di una donna che sposa Maxim, un uomo vedovo. Ad un certo punto del romanzo compare Rebecca, il fantasma della defunta moglie di Maxim. Lo spirito di Rebecca è ovunque nella casa in cui il ricco uomo era vissuto con la ex. La nuova moglie col tempo si rende conto che il marito è ossessionato dal ricordo della defunta moglie, di cui è ancora innamorato e che considera perfetta....

Sindromi Psicologiche · 05 settembre 2017
La Sindrome di Hikikomori è stata identificata dallo psichiatra giapponese Tamaki Saito negli anni ‘80 per descrive una forma estrema di ansia sociale tipicamente giovanile. Si manifesta negli adolescenti con evitamento o totale ritiro sociale accompagnato da forti stati ansiosi. Il fenomeno si osserva soprattutto tra i ragazzi maschi di età compresa tra i 15 ed i 25 che sono dipendenti da internet e video giochi. Essi possono giungere al ritiro totale evitando di coinvolgersi in qualsiasi...

Sindromi Psicologiche · 23 giugno 2017
Nelle fiabe, il cavaliere è un uomo nobile e coraggioso che salva la principessa e tutte le persone in difficoltà senza chiedere, per le proprie buone azioni, nulla in cambio. Nel mondo reale invece la sindrome del Cavaliere Bianco è indice della forte inclinazione da parte di alcuni uomini a cercare donne che hanno bisogno di aiuto o sembrano bisognose di supporto. Il cavaliere bianco è quel tipo d’uomo che di sua iniziativa, e senza sforzo, sente la necessità di fornire aiuto senza...

Sindromi Psicologiche · 30 maggio 2017
La sindrome, o complesso, di Cenerentola è stata descritta per la prima volta da Colette Dowling in un suo libro; si riferisce a quelle donne che, inconsciamente, desiderano essere curate e sostenute dagli altri poiché temono di raggiungere la propria indipendenza. Questa sindrome prende il nome dal personaggio della fiaba Disney “Cenerentola” in cui la protagonista è una giovane donna, bella, istituita, educata, lavoratrice che però ha bisogno di una “forza esterna” che la salvi...

Mostra altro