Post con il tag: "(vomito autoindotto)"



Disturbi Alimentari · 27 aprile 2013
Il malessere determinato dai fattori predisponenti (psicologici, familiari, sociali) può spingere una persona ad intraprendere una dieta di tipo restrittivo, cioè una dieta ferrea, rigida rinforzata dal pensiero "tutto o nulla", che apporta all'organismo alimenti non sufficienti al proprio fabbisogno giornaliero. Il "percorso" tipico di un soggetto con un disturbo del comportamento alimentare inizia con una dieta; si eliminano alcuni alimenti ritenuti inutili o troppo calorici; a poco a poco...