PSICOTERAPIA BREVE PER OBIETTIVI CONCRETI:

Mi occupo del SINGOLO ADULTO motivato ad affrontare un percorso di PSICOTERAPIA volto al miglioramento di sé o alla risoluzione di uno specifico disagio a livello personale e/o relazionale. 

Il piano di trattamento, personalizzato e a breve termine, è orientato verso un obiettivo di cambiamento concreto e si sviluppa in 3 fasi:

1. ANAMNESI: prevedo 2 colloqui preliminari per conoscere la persona, il suo problema, i sintomi che lamenta e delineare i momenti più significativi della sua vita. Verifico la disponibilità a collaborare con impegno, motivazione e fiducia. Solo dopo aver raccolto sufficienti informazioni posso decidere se optare per la “presa in carico” ed identificare un obiettivo terapeutico chiaro e tangibile che segni la direzione del percorso.

  

2. INTERVENTO TERAPEUTICO: il lavoro avviene per piccole tappe, concordate all' inizio di ogni seduta. Preferisco un approccio positivo orientato alla soluzione più che analizzare problema e cause all'infinito mantenendo la persona bloccata nel suo malessere. Il mio intervento consiste nell'aiutare la persona ad individuare strategie, risorse interiori e sviluppare potenzialità affinché sia più autonoma ed equilibrata nell'affrontare le situazioni di vita. Lavoro con passione e competenza, in modo professionale ma informale e sempre nel rispetto del cliente. Le sedute si svolgono ogni 15 giorni in uno spazio riservato (giorno/ora fissi) sino al raggiungimento dell'obiettivo concordato.

Uso un duplice approccio: per aiutare la persona comprendere i processi di funzionamento intrapsichico e relazionale uso l'Analisi Transazionale. A livello pratico uso l'Ipnosi come tecnica potente per favorire il cambiamento emotivo, cognitivo e comportamentale.


3. CAMBIAMENTO: il cambiamento visibile e stabile si realizza imparando a guardare al problema da una prospettiva diversa e ricercando a livello più profondo alternative più creative rispetto a quelle adottate abitualmente. L'ipnosi stimola la plasticità neuronale: fa si che la mente razionale (emisfero sinistro) libera da rigidi modi di pensare possa aprirsi a nuove soluzioni promosse dall'inconscio (emisfero destro) per farle diventare parte del modo di essere della persona. Tale riorganizzazione dei processi di funzionamento psicologico modifica quei modi di pensare, sentire e agire radicatisi nel tempo che causano limitazioni e sofferenza. Si tratta di un lavoro che richiede motivazione e partecipazione attiva del cliente oltre che di tempo prima di poter ad osservare i primi cambiamenti. L'ipnosi non è magia, non sortisce effetto immediato.

Seppur la durata sia soggettiva raramente una psicoterapia dura anni. Specifiche e circoscritte problematiche possono risolversi entro le 15 sedute (circa 6 mesi di terapia): ridurre ansia, stress, paura, superare fobie, accrescere l'autostima, migliorare le abitudini alimentari e del sonno, sentirsi a proprio agio tra le persone.