Post con il tag: "(paura)"



Neuropsicologia · 23 ottobre 2018
Il nostro cervello è una struttura complessa responsabile di tutto ciò che facciamo, pensiamo e sentiamo. In questo articolo per comprende i disturbi di ansia, gli attacchi di panico, le fobie e traumi emotivi è necessario che mi soffermi sul funzionamento di una particolare struttura encefalica, dalle dimissioni piccole e curiose: l’amigdala. Fa parte del sistema limbico ed è un agglomerato di nuclei nervosi che ha sede nella parte più interna di entrambi i lobi temporali del cervello....

Sindromi Psicologiche · 30 luglio 2018
Ci sono persone che nonostante sentano profondamente il bisogno di amare ed essere amate non riescono a lasciarsi andare ad una relazione affettiva o anche semplicemente amicale. Si tratta di quegli adulti che non hanno mai avuto una relazione d’amore e che hanno poche e superficiali amicizie. Si tratta di persone schive, completamente bloccate e chiuse nella loro solitudine. Possono sentire il bisogno di calore e vicinanza ma sono incapaci di sciogliere questa emotività e metterla a...

Sindromi Psicologiche · 23 luglio 2018
L'inferiorità è una sensazione comune a ogni individuo. A tutti può capitare di sentirsi inferiore al confronto con qualcun altro: un fratello, un amico, un collega. Mentre per la maggior parte delle gente si tratta di una sensazione circoscritta legata ad un situazione specifica, transitoria e superabile ci sono alcune persone che vivono in modo costante la sensazione di non essere abbastanza o all’altezza. In tal caso si può parlare di complesso di inferiorità, una condizione...

Ansia · 16 aprile 2018
Gli attacchi di ansia meglio conosciuti come attacchi di panico, colpiscono circa il 3% della popolazione, anche se si stima che l'incidenza sia ancora maggiore poiché molte persone non cercando un aiuto professionale non si sottopongono ad alcuna diagnosi. Il primo attacco di ansia può verificarsi in qualsiasi momento e a qualsiasi età, ma solitamente i sintomi compaiono durante l'adolescenza o nell'età adulta per poi diminuire in età avanzata. Questo disturbo è molto più comune sia...

Ansia · 10 aprile 2018
L'ansia è uno stato di disagio e preoccupazione, uno stato di allerta che sperimentiamo di fronte ad un evento negativo, reale o anticipato. Seppur spiacevole si tratta di un meccanismo difensivo necessario, proprio come la paura ed altre emozioni spiacevoli. L'ansia è una sensazione che agisce come un meccanismo di allarme di fronte a quelle situazioni che sentiamo pericolose o minacciose. Questa è una reazione normale e sarebbe ancor più pericoloso se non si attivasse in situazioni di...

Neuropsicologia · 30 marzo 2018
Il nervo vago (chiamato anche nervo pneumogastrico) è il decimo delle dodici paia di nervi cranici che partono dal tronco encefalico (composto da midollo allungato, ponte e mesencefalo). Il suo nome deriva dalla parola latina vagus, che significa letteralmente “vagabondo" per illustrare il percorso di questo nervo che si estende attraverso vari organi del corpo. Il nervo vago nasce nella scatola cranica, esattamente nel midollo spinale, passa lungo il collo per poi svilupparsi su due rami e...

Ansia · 27 febbraio 2018
Vivere nell’ansia e nella paura di avere un attacco di panico è davvero orribile. Chi soffre di disturbi d’ansia è costantemente in allerta e focalizzato dentro di se a cercare segnali e sintomi dalla mattina sino alla sera. A volte diventa pure difficile dormire serenamente ed in modo continuativo per tutta la notte. Ad una piccola percentuale di persone capita addirittura di avere degli attacchi di panico nel sonno e di risvegliarsi quindi in modo traumatico. L’ansioso vive...

Ansia · 01 novembre 2017
L'ansia e la fobia sono due disturbi differenti che spesso vengono scambiati tra loro poiché presentano alcune caratteristiche similari. L'ansia è una reazione di allarme legata alla percezione di un pericolo; dunque é scatenata da un pensiero negativo, da una preoccupazione eccessiva e diventa un disturbo quando interferisce con la routine quotidiana dell'individuo. D'altra parte, la fobia è una paura eccessiva per specifici oggetti o situazioni. Entrambe rientrano tra i disturbi d’ansia...

Ansia · 16 dicembre 2015
L'atelofobia è la paura relativa all’ imperfezione o di non essere mai abbastanza. Le persone con questa paura cercano di raggiungere la perfezione in tutto: rispetto a se stesse, sia a livello fisico che prestazionale. Ricercano sempre il raggiungimento di uno standard elevatissimo nei risultati scolastici, nelle prestazioni sportive, al lavoro, nel rapporto con i familiari ed amici. Invece di cercare di vivere in modo spensierato e leggero accettando le situazioni cosi come si presentano...

Ansia · 27 luglio 2015
Le fobie sono paure estreme, irrazionale e sproporzionate per qualcosa che non rappresenta una reale minaccia e con cui gli altri si confrontano senza particolari tormenti psicologici. Chi ne soffre, infatti, è sopraffatto dal terrore all’idea di venire a contatto magari con un animale innocuo come un piccione o una lucertola, o di fronte alla prospettiva di compiere un’azione che lascia indifferenti la maggior parte delle persone (ad esempio, il claustrofobico non riesce a prendere...

Mostra altro