Post con il tag: "(ipnosi ericksoniana)"



Fobie Specifiche · 07 settembre 2020
La paura di guidare è chiamata amaxofobia ed essendo specifica dell’atto di guidare viene classificata tra i disturbi fobici. Per alcune persone guidare significa pericolo e quindi forte ansia o attacco di panico. La paura che la persona sperimenta quando è alla guida, o in procinto di farlo, intralcia la parte razionale del cervello, quella pensante, per lasciar posto all’istintuale legata alla lotta-fuga per la sopravvivenza. È facile capire come un grave incidente automobilistico...
Ipnosi · 19 giugno 2020
Contrariamente a quanto affermato da Freud secondo Milton Erickson l’inconscio non è solo il serbatoio dove si fissano le problematiche delle persone ma soprattutto il luogo delle loro risorse. Per Milton Erickson, padre dell’ipnosi moderna, la trance ipnotica è una condizione naturale che si attiva periodicamente durante le normali attività quotidiane. La trance ipnotica è un fenomeno spontaneo che ha la funzione di aiutare la mente a recuperare le energie attraverso piccoli momenti di...

Neuropsicologia · 23 ottobre 2018
Il nostro cervello è una struttura complessa responsabile di tutto ciò che facciamo, pensiamo e sentiamo. In questo articolo per comprende i disturbi di ansia, gli attacchi di panico, le fobie e traumi emotivi è necessario che mi soffermi sul funzionamento di una particolare struttura encefalica, dalle dimissioni piccole e curiose: l’amigdala. Fa parte del sistema limbico ed è un agglomerato di nuclei nervosi che ha sede nella parte più interna di entrambi i lobi temporali del cervello....
Auto-Ipnosi · 25 gennaio 2018
Copyright © 2003-2018 - Dr. Maurizio Sgambati - Psicologo Psicoterapeuta Pordenone. E' vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall'autore.

Psicoterapia · 02 novembre 2014
Un percorso di psicoterapia è utile per capire che cosa stia succedendo in un momento particolare delle propria vita ed caratterizzata dalla relazione che si instaura tra due persone: paziente e terapeuta. Due soggetti che lavorano assieme focalizzando la loro attenzione sul processo di crescita e cambiamento di una delle due parti: il cliente. Una psicoterapia non necessariamente si prefigge di curare qualcuno ma fa sì che la persona impari a curarsi da sola a mano a mano che diviene...