Post con il tag: "(genitori)"



Coppia · 16 luglio 2018
Siamo abituati a rivolgerci agli specialisti per un check-up quando il nostro corpo ci manda dei segnali di malessere ma non poniamo la medesima attenzione quando si tratta della nostra salute psicologica o di verificare l’andamento della nostra relazione affettiva. Sono molte le coppie che si rivolgono ad un terapeuta quando la situazione è “alle corde” o si è cronicizzata negli anni. Alcuni studi ci dicono che ci vogliono in media 6 anni prima che una coppia in difficoltà si renda...

Separazione · 18 maggio 2018
Scegliere di separarsi per i coniugi con figli è piuttosto difficile; i genitori spesso non sanno come approcciarsi con i bambini per comunicare loro ciò che sta per accadere e sono impreparati ad aiutarli a gestire al meglio la transizione. Può succedere dunque che i minori mostrino qualche difficoltà ad accettare il nuovo assetto familiare e ad adattarsi ai cambiamenti delle routine quotidiane che ne conseguono. Separazione e Divorzio comportano sempre il collasso di progetti comuni; ogni...

Famiglia · 17 gennaio 2018
Un genitore tossico non va confuso con un genitore difficile. Il primo è dannoso per lo sviluppo delle personalità dei propri figli mentre il genitore difficile può essere assente o negligente nei confronti dei figli ma non è abusivo e non li danneggia appositamente. Il genitore difficile può avere un umore scostante, essere esigente circa la resa scolastica ed il rispetto di rigide regole educative. Il genitore difficile può essere quello stressato a causa di problemi familiari o...

Narcisismo · 27 ottobre 2017
Per riuscire a vivere bene la vita adulta a volte è necessario fare i conti con esperienze dolorose vissute nell’infanzia. Ogni bambino ha necessità di ricevere amore, sostegno ed incoraggiamento dai propri genitori. Non solo quindi cure fisiche ma anche nutrimento affettivo e psicologico. Ma quando l’affetto viene negato i bambini sviluppano una serie di credenze negative se stessi e sugli altri, comportamenti e strategie relazionali che sono necessari affinché possano sopravvivere a...

Famiglia · 01 febbraio 2017
La nascita di un figlio è per la maggior parte delle coppie un evento programmato con grande attesa e gioia; le mamme ed i papà, cercano di fare del loro meglio per fornire ai propri figli una educazione sana e felice. I genitori di questa epoca moderna hanno molte più informazioni e strumenti di supporto (figure psico-educative, trasmissioni televisive, libri) rispetto al passato per poter svolgere al meglio questo complesso compito. Tuttavia alcuni atteggiamenti educativi erronei ricevuti...

Famiglia · 09 marzo 2016
Gli psicologi si sono interessati a lungo dell’impatto degli stili educativi genitoriali sullo sviluppo del bambino per identificare le relazione di causa-effetto tra le azioni specifiche dei genitori ed il comportamento infantile. Si è notato che alcuni bambini cresciuti in contesti familiari differenti possono sviluppare personalità similari cosi come, al contrario, bambini cresciuti nello stesso contesto familiare possono svilupparsi in modo molto differente. Questa variabilità è...

Separazione · 08 marzo 2016
Quando i genitori decidono di separarsi o di divorziare i figli della coppia si trovano a dover affrontare molteplici fattori di stress. I bambini o gli adolescenti di famiglie separate vanno incontro a cambiamenti che riguardano l’assetto familiare; spesso le incognite sul futuro possono essere causa di timore ed ansia. Il primo evidente cambiamento riguarda la frequenza del rapporto con gli adulti di riferimento; spesso a farne le spese è il padre che si vede ridurre drasticamente la...

Famiglia · 15 febbraio 2016
Durante l’adolescenza il conflitto tra genitori e figli rappresenta una tappa fondamentale e sana per lo sviluppo della personalità. E’ attraverso il conflitto, la sfida con le figure di riferimento, che l’adolescente getta le basi per acquisire una maggior indipendenza. Da un lato il compito del figlio è mettere in discussione i parametri di vita, i valori e le regole precedentemente acquisti in modo passivo dalla famiglia per strutturare una propria identità e dall’altro il compito...

Famiglia · 19 gennaio 2016
Molte persone ritengono che una volta abbandonato il nucleo familiare di origine anche le loro problematiche legate all’infanzia ed in particolare alle relazioni conflittuali con genitori e fratelli, ed altre figure parentali che hanno contribuito alla loro formazione, saranno lasciate alle loro spalle. Tuttavia, anche dopo la fuoriuscita dal contesto di origine, e la conquista della piena autonomia, è frequente che le persone da adulte mettano in atto anche nelle nuove relazioni modelli di...

Famiglia · 18 gennaio 2016
Così come in fisica esistono giochi di forze che spiegano e regolano il movimento degli oggetti anche in ambito familiare è possibile identificare forze che determinano i movimenti fatti dai membri all'interno del loro nucleo familiare e la loro permeabilità o, grado di interscambio, rispetto al mondo esterno. Vi sono forze centripete che spingono la famiglia a chiudersi in se stessa per promuovere la coesione tra i membri (direzione da fuori a dentro, verso il nucleo) e forze centrifughe,...

Mostra altro