Post con il tag: "(depressione)"



Depressione · 07 aprile 2020
I sintomi della depressione possono causare alcuni drastici cambiamenti nella vita di una persona, nelle sue routine quotidiane e nel suo comportamento. Spesso sono questi cambiamenti che peggiorano la depressione e impediscono alla persona depressa di migliorare. La depressione comporta mancanza di motivazione ed energia e inconseguenza una riduzione delle sue abitudinarie attività. La cura di sè, della casa, dell’igiene personale, dell’alimentazione, del sonno vengono meno assieme...
Depressione · 28 marzo 2020
Spesso i clienti mi chiedono “A volte sento mancanza di energia o voglio solo stare da solo… sono depresso?”. La depressione clinica è molto diversa dal sentisi occasionalmente depressi. In questo articolo parlerò dei segnali e dei sintomi che contraddistinguono la depressione clinica dalla tristezza e di ciò che si può fare per affrontarla. LA DEPRESSIONE NON CLINICA, ovvero transitoria, è quella condizione per la quale alcuni giorni ci sentiamo tristi o desideriamo stare soli o...

Test Psicologici · 27 febbraio 2020
Il Beck Depression Inventory (BDI) è un questionario per la valutazione dei sintomi e degli atteggiamenti tipici della depressione. Di seguito troverai dei gruppi di affermazioni, leggile con attenzione. Da ciascun gruppo scegli l'affermazione che meglio descrive il modo in cui ti è sentito durante l'ultima settimana. Se due dichiarazioni si avvicinano al modo in cui ti sente, scegli quella con il numero più alto. Se il modo in cui ti sente non corrisponde perfettamente ad una dichiarazione,...
Test Psicologici · 02 febbraio 2020
SCALA DI AUTOVALUTAZIONE DELLA DEPRESSIONE (ZUNG, 1974) Il seguente test, permette di misurare l'ansia di stato relativa al periodo attuale. Leggi con attenzione le 20 frasi elencate di seguito e scegli la risposta che meglio descrive la tua situazione nell'ultima settimana. Rispondi velocemente senza riflettere molto e segna il punteggio relativo alla tua risposta su di un foglio a parte.

Depressione · 14 marzo 2019
Il circolo vizioso della depressione. La demotivazione, i sintomi depressivi, i pensieri disfuzionali.
Crescita Personale · 16 gennaio 2019
Tutti affrontano durante la vita dei periodi di transizione, dei cambiamenti e delle sfide particolari. Alcuni periodi di crisi sono dovuti ad eventi esterni, talvolta del tutto imprevedibili, altre crisi sono di tipo interiore ed hanno a che fare con le fasi della vita e il processo di maturazione personale e di invecchiamento. Intono alla mezza età, ovvero trai i 40 ed i 50 anni, molte persone si rimettono in discussione e si pongono domande piuttosto profonde: “Chi sono?”; “Sono...

Neuropsicologia · 23 ottobre 2018
Il nostro cervello è una struttura complessa responsabile di tutto ciò che facciamo, pensiamo e sentiamo. In questo articolo per comprende i disturbi di ansia, gli attacchi di panico, le fobie e traumi emotivi è necessario che mi soffermi sul funzionamento di una particolare struttura encefalica, dalle dimissioni piccole e curiose: l’amigdala. Fa parte del sistema limbico ed è un agglomerato di nuclei nervosi che ha sede nella parte più interna di entrambi i lobi temporali del cervello....
Depressione · 26 settembre 2018
La depressione stagionale o meglio il Disturbo affettivo stagionale, SAD, è una forma distinta di depressione che si innesca nei mesi invernali come conseguenza della ridotta quantità di luce solare. Come suggerisce il nome, il disturbo è stagionale. Con l'inizio della primavera la fase depressiva lascia il posto ad una fase maniacale lieve. La variazione di luce ambientale influenza specifiche cellule della retina e modifica i ritmi circadiani di sonno e veglia. In particolare la scarsità...

Depressione · 27 aprile 2018
La depressione è un disordine mentale le cui cause non sono sempre facilmente ed immediatamente identificabili. Per molto tempo si è pensato erroneamente ad una debolezza caratteriale superabile con la sola forza di volontà. In realtà si tratta di una vera e propria malattia che come tale va trattata: sia da un punto di vista farmacologico, per calmierare i sintomi, sia da un punto di vista psicologico per comprendere e modificare i processi di pensiero distorti che la originano. Molto...
Depressione · 09 marzo 2018
Esistono diversi trattamenti per regolare le componenti beo-chimiche sottostanti alla depressione: psicofarmaci, fitofarmaci, terapie naturali, agopuntura, reiki, mindfulness. Ognuna di queste è un'alternativa che spesso aiuta a migliorare il tono dell’umore. Tuttavia, se il trattamento della depressione si limita a tenere sotto controllo i sintomi senza sradicare le cause psichiche sottostanti al problema si otterrà solo un momentaneo sollievo al dolore emotivo. Se non sono accompagnati da...

Mostra altro