· 

Respirazione alternata

Respirare è un atto involontario del corpo ma esistono numerose tecniche di respirazione capaci di calmare la mente e aiutare ad allontanare lo stress. 
Una di esse è la Nadi Sodhana, che alimenta e stimola in modo alterno entrambi gli emisferi del cervello, quello destro e quello sinistro. 
Una cosa che molte persone non sanno è che di base respiriamo già in questo modo, è la nostra respirazione normale. Il corpo ogni due ore circa inverte il meccanismo. Sono brevi i periodi in cui respiriamo con entrambe le narici in contemporanea.
La tecnica Nadi Sodhana consiste nel respirare alternamente attraverso le narici senza far intervenire la gola in questo modo: 
  1. Stringi la narice nel punto più stretto dove ha inizio la cartilagine premendo leggermene con pollice e anulare per regolare il respiro. 
  2. Inspira dalla narice sinistra parzialmente chiusa, espira dalla narice destra parzialmente chiusa... inspira dalla narice destra parzialmente chiusa, espira dalla narice sinistra parzialmente chiusa, e così via.
  3. Respira regolarmente durante tutta la tecnica senza trattenere il respiro, ma seguendo il flusso naturale del tuo corpo.
E’ una tecnica fondamentale per ritrovare equilibrio, concentrazione, per rilassarsi, liberare la mente. Aiuta inoltre a sincronizzare ed armonizzare i due emisferi del cervello (le narici sono collegate direttamente al cervello), per ridurre stress ed ansia, e ad aumentare il livello energetico del corpo.

Autore: Dott. Maurizio Sgambati - Psicologo Psicoterapeuta, Ipnoterapeuta, Analista Transazionale.

© Riproduzione vietata. L'articolo non può essere riprodotto o ripubblicato altrove, ne integralmente ne parti di esso, e con nessun mezzo.