Ritrovare l'equilibrio emozionale con i fiori di Bach

I fiori di Edward Bach, medico omeopata inglese, rappresentano una terapia vibrazionale in grado di rimettere in accordo le nostre onde emotive negative e riportare armonia a livello spirituale, emozionale, corporeo. Anche se non è ancora chiaro come i fiori agiscano, il dato certo è che essi funzionano, se correttamente individuati attraverso un' attenta analisi della personalità. I 38 fiori di Bach, estratti da petali di fiori selvatici, trattano i disturbi della personalità e quei tratti che nella persona generano la malattia.  

Il metodo ideato da Bach si avvale dell’energia dei fiori, che aiutano ad equilibrare gli stati d’animo negativi. I malesseri di cui tutti noi soffriamo non sono disgiunti dal nostro modo di essere, di vivere e di sentire. La malattia non è solo il disagio di un singolo organo, ma è la disarmonia di mente-corpo-spirito. Quando ci ammaliamo è essenziale fermarci e cercare di esaminare le cause delle nostre sofferenze interiori, individuare quali siano i blocchi psicologici che ci legano e ci limitano. I sintomi sono dei campanelli d’allarme, messaggi che il corpo invia, per suggerirci che qualcosa nel nostro stile di vita non va. Il disagio rappresenta un invito a cambiare le nostre abitudini nocive. Le cause profonde sono gli stili di vita, alimentari, affettivi, lavorativi, familiari, che alla fine ci portano ad ammalarci. La malattia altro non è che un segnale dell’anima, il dolore fisico è quello stesso dolore psichico che non abbiamo voluto o saputo ascoltare, che abbiamo relegato lontano nella coscienza nel tentativo di eliminarlo. Se il problema non viene affrontato e rielaborato, si ripresenterà nel corpo e si ripresenterà finché non avremo risolto le nostre problematiche interiori. La guarigione si realizza ascoltando le nostre inclinazioni, agendo per ciò che siamo ed in modo libero da qualsiasi condizionamento. I fiori di Bach ci aiutano a ristabilire l’equilibrio interiore  fornendoci un' occasione di trasformazione e di rinascita consapevole. Non è una terapia dei miracoli che modifica la nostra personalità senza il nostro intervento attivo; inoltre: è necessario usare sempre del buon senso e consultare il proprio medico all’insorgenza di qualsiasi sintomo. Oltre ai 38 fiori, da usarsi singolarmente in combinazione tra loro a seconda delle caratteristiche personolighe di ciascuno, è stato ideato anche un composto formato da 5 fiori detto "Rescue Remedy" dall'effetto calmante utile nei casi di emergenza quando un evento può essere causa di stress emotivo. Il "Rimedio Unico" si utilizza ad esempio quando di deve far fronte ad un evento che genera forte angoscia; una seduta dal dentista, un esame o un colloquio di lavoro importante. Non può ovviamente sostituirsi alle cure mediche, ma contribuisce ad accelerare la guarigione o a ristabilire l’equilibrio andando a stimolare le potenzialità e capacità che la persona energizza di meno.

 

Avvertenze sull'uso dei Fiori di Bach:

I Rimedi Floreali di Bach non agiscono direttamente a livello Fisico, ma agiscono a livello Psicosomatico, a livello energetico vibrazionale, pertanto è necessario contattare sempre il proprio medico all'insorgenza primi sintomi siano essere di natura fisica che psicologica. I rimedi floreali non presentano alcuna controindicazione e possono essere assunti in concomitanza con i farmaci che vi sono stati prescritti dal momento poiché non interferiscono con esse ma neppure si sostituiscono ad essi.

Vanno assunte 4 gocce sotto la lingua, 4 volte al giorno, a stomaco vuole ed orari preferibilmente fissi (16gg in totale al dì) per un lungo periodo (non meno di 2 mesi): prima di colazione, 2 volte lungo l'arco della giornata ed infine alla sera prima di coricarsi. Talvolta sono previste combinazioni di più rimedi floreali assieme accuratamente composti dal farmacista o erborista. 

 

Questionario Fiori di Bach:

Qui di seguito c'è un breve questionario sulle situazioni non in armonia e se la risposta alla domanda è positiva, tra parentesi troverete il fiore di Bach corrispondente, anche se consiglio di fare un colloquio con professionista che saprà individuare meglio i fiori adatti per riequilibrare le vostre emozioni alla luce di una attenta analisi dei vostri atteggiamenti, stati emotivi e tenendo conto del vostro stile di personalità.

 

  • Nascondi sempre le preoccupazioni e le irrequietezze dietro una maschera scherzosa e allegra ? (Agrimony) 

  • Minimizzi i tuoi problemi e non prendi l’iniziativa di parlarne ? oppure tendi a negarli quando ne parlano gli altri ? (Agrimony) 

  • Hai manie di persecuzione, fobie ricorrenti a priori ingiustificate ? (Aspen) 

  • Soffri di attacchi di angoscia improvvisi oppure avverti sensazioni di panico e di terrore ? ( Aspen) 

  • Tendi a giudicare gli altri ? sei eccessivamente rigido nei tuoi giudizi e noti esclusivamente i lati criticabili di una sitazione ? (Beech) 

  • Sei intollerante verso gli altri e non cerchi di comprenderli ? (Beech) 

  • Sei esageratamente servizievole verso il prossimo ? (Centaury) 

  • Cerchi di assecondare sempre i desideri altrui e ti lasci plagiare da personalità più forti oppure ne assimili inconsciamente i gesti e i modi di dire ? (Centaury) 

  • Chiedi continuamente il parere degli altri ? (Cerato) 

  • Non concretizzi le tue conoscenze o non fai uso delle informazioni raccolte ? (Cerato) 

  • Hai paura di impazzire, di perdere il controllo, di commettere qualcosa di terribile contro il tuo volere ? (Cherry Plum) 

  • Tieni a bada l’ossessività dei tuoi pensieri rifugiandoti in gesti e azioni che ti aiutano a tranquillizzarti (Cherry plum) 

  • Perseveri negli errori commessi, non facendo tesoro dell’esperienze acquisite? ( Chestnut bud) 

  • Sei sbadato, distratto, o manchi di interesse ? (Chestnut bud) 

  • Sei egocentrico, sei seccato se l’attenzione altrui non sempre è rivolta a te ? (Chicory) 

  • Tendi a manipolare, anche inconsciamente, gli altri o tendi a considerare le persone a te care di "tua proprietà" ? (Chicory) 

  • Sei spesso assorto nei tuoi pensieri e non provi un concreto interesse verso il reale ? (Clematis) 

  • Ti senti sovente intorpidito, apatico, e ti rifugi nel tuo mondo di fantasie o sogni ad occhi aperti ? (Clematis) 

  • Sei eccessivamente attento all’ordine, alla pulizia sia del tuo corpo, che delle tue cose, che della tua casa ? (Crab Apple) 

  • Vuoi che ogni cosa sia sempre al suo posto e curi il tuo corpo in maniera eccessiva ? (Crab Apple) 

  • Pensi di essere oppresso dalle responsabilità o temi di essere in un periodo in cui non riuscirai a portare a termine i tuoi compiti ? (Elm) 

  • Ti senti sfinito dall’eccessivo carico di lavoro e stai attraversando un periodo di sfiducia circa le tue capacità ? (Elm) 

  • Sei scoraggiato o deluso ? (Gentian) 

  • Sei scettico e pessimista ? (Gentian) 

  • Ti senti rassegnato, depresso o non speri quasi più che qualcosa possa cambiare il tuo destino ? (Gorse) 

  • Ti senti senza speranza, pensi che nulla valga la pena ? (Gorse) 

  • Parli spesso e volentieri di te stesso e tendi a dirigere le conversazioni sulla tua vita, la tua persona o ciò che ti accade ? (Heather) 

  • Hai paura della solitudine e cerchi sempre qualcuno che ti faccia compagnia e ti ascolti ? (Heather) 

  • Provi spesso sentimenti di odio, invidia, o hai attacchi di ira ? (Holly) 

  • Sei scontento, frustrato, facilmente irritabile e non ne sai il motivo ? (Holly) 

  • Pensi spesso con malinconia al passato e vorresti che le cose non fossero mai mutate ? (Honeysuckle) 

  • Rimpiangi spesso le occasioni perdute a discapito delle opportunità del presente ? (Honeysuckle) 

  • Ti senti spossato, fiacco, senza alcuno slancio ? (Hornbeam ) 

  • Dubiti al mattino di sopportare il peso della giornata ? (Hornbeam) 

  • Sei affrettato e impaziente, incapace di attendere che le cose seguano il loro corso ma vorresti sempre tutto e subito ? (Impatiens) 

  • Hai un ritmo mentale frenetico o pensi che gli altri siano troppo lenti ? (Impatiens) 

  • Pensi di mancare di fiducia in te stesso e spesso pensi di non essere capace ? ( Larch) 

  • Ti senti a priori inferiore agli altri e consideri tutti più abili e bravi di te ? (Larch) 

  • Sei timido, riservato, o sei ipersensibile verso ogni cosa ? (Mimulus) 

  • Hai paure specifiche come quella del buio, del dolore fisico, dei ragni..? (Mimulus) 

  • Ti senti prigioniero della tristezza, di una malinconia profonda ? (Mustard) 

  • Hai momenti intensi di malinconia e dolore che vanno e vengono all’improvviso senza una ragione ? (Mustard) 

  • Hai un senso del dovere talmente radicato da non permetterti mai un giorno di malattia o un attimo di respiro (Oak) 

  • Vai sempre avanti badando alla fatica e non mostri la tua stanchezza (Oak) 

  • Non hai voglia di fare nulla, ti senti stanco e senza energie ? (Olive) 

  • Stai uscendo da un periodo di stress e ti senti esaurito, sfinito, stanco interiormente ? (Olive) 

  • Ti senti in dovere di scusarti sempre, anche di essere ammalato e stanco, o hai un atteggiamento del tipo "scusatemi se sono nato" ? (Pine) 

  • Ti senti colpevole spesso, anche degli sbagli altrui ? (Pine) 

  • Sei eccessivamente in apprensione per i tuoi cari e pensi sempre al peggio ? (Red Chestnut) 

  • Ti preoccupi troppo per i problemi altrui ? (Red Chestnut) 

  • Soffri di attacchi di panico, terrore, orrore, sistema nervoso che crolla ? (Rock Rose) 

  • Provi stati di angoscia improvvisi e intensi e la paura ti attanaglia fino a levarti il respiro ? (Rock Rose) 

  • Segui una ferrea autodisciplina e tendi sempre verso uno sviluppo spirituale superiore ignorando ogni tipo di piacere ? (Rock Water) 

  • Sei rigido nel seguire un ideale strettamente vegetariano, asceta...? (Rock water) 

  • Sei sempre indeciso fra due possibilità di scelta e non sai che fare ? (Scleranthus) 

  • Manchi di concentrazione, di equilibrio, passi da un argomento all’altro ? (Scleranthus) 

  • Hai subito traumi nel passato, o situazioni spiacevoli che ancora ti segnano ( incidenti, lutti, traumi, ecc) (Star of Bethlehem) 

  • Pensi di avere bisogno di consolazione per un avvenimento traumatico che ancora ti segna ? (Star of Bethlehem) 

  • Pensi di aver raggiunto il limite di sopportazione o ti senti interiormente perso o abbandonato ? (Sweet Chestnut) 

  • Hai perso tutte le speranze ma non lo fai trapelare all’esterno ? (Sweet Chestnut) 

  • Sei iperteso, sempre su di giri e cerchi di convincere gli altri delle tue idee come se fosse una missione ? (Vervain) 

  • Persegui una idea fino al fanatismo e sei sempre in prima linea per una "giusta causa" con una buona dose di aggressività ? (Vervain) 

  • Pensi di scavalcare sempre senza riguardo le opinioni altrui, ti senti sempre superiore e imponi la tua volontà ? (Vine) 

  • Sei duro di cuore, tirannico o manchi di rispetto verso le individualità altrui ? (Vine) 

  • Prendi importanti decisioni per la tua vita ma alla fine non riesci a fare l’ultimo passo per le loro realizzazioni ? (Walnut) 

  • Stai attraversando un periodo di mutamenti nella tua vita, professionali, malattie, personali o altro ? (Walnut) 

  • Sei eccessivamente orgoglioso ed hai difficoltà a costruire un vero contatto personale ? (Water violet) 

  • Tendi a richiuderti in te stesso, dando la sensazione di essere presuntuoso ed arrogante ? (Water Violet) 

  • Tendi a rimuginare su uno stesso problema senza arrivare ad una soluzione ? (White Chestnut) 

  • Hai pensieri continui e ricorrenti che si traducono in insonnia, tensione mentale e fisica ? (White Chestnut) 

  • Coltivi sempre nuovi interessi ma in modo superficiale e senza approfondirli ? (Wild Oat) 

  • Hai molto talento e creatività che comunque non ti portano a concretizzare nulla ? (Wild Oat) 

  • Ti senti rassegnato, apatico, spento e sei privo di motivazioni interiori ? (Wild Rose) 

  • Accetti tutto passivamente, matrimonio infelice, professione insoddisfacente, malattia cronica ? (Wild Rose) 

  • Consideri sempre gli altri responsabili della tua situazione negativa, li ritieni colpevoli ? (Willow) 

  • Sei amareggiato, arrabbiato per il tuo destino e ti senti trattato ingiustamente ? (Willow) 


Pagina Facebook - Canale Telegram 


Autore: Dott. Maurizio Sgambati - Psicologo Psicoterapeuta. © Riproduzione vietata.