· 

Esercizio per ritrovare l’equilibrio energetico

In questo breve articolo voglio proporti una curiosa tecnica che deriva dall’agopuntura cinese che si è rivelata  non solo semplice ma allo stesso tempo utile per gestire alcuni disturbi fisiologici e a ripristinare il benessere e l’equilibrio energetico interiore. Questa tecnica si chiama Feng Fu e consiste nel posizionare un cubetto di ghiaccio in una zona specifica sul retro della testa, il punto 16 “Vaso Governatore”.

Il punto “feng fu” si trova alla base del cranio, dove si forma una piccola cavità proprio nel punto di incontro tra cranio e collo.

Per individuarlo è sufficiente inclinare la testa all’indietro in modo da percepire meglio i muscoli del collo e tra essi sarà chiaramente percepibile un “incavo”. 

Il tempo di posa del cubetto di ghiaccio è di 20 minuti. Per comodità, ed evitare sgocciolamenti a mano a mano chi si scioglie, è preferibile collocarlo all’interno di un fazzoletto in tessuto o un piccolo sacchetto di plastica.

Per eseguire correttamente questa metodica è necessario:

 

  1. Mettersi comodamente sdraiati a pancia in giù;
  2. Posizionare un cubetto di ghiaccio direttamente sul punto del Feng Fu nella parte posteriore del collo;
  3. Lasciare il cubetto di ghiaccio sul punto del Feng Fu per 20 minuti.

 

Ogni trattamento prevede due sessioni al giorno a digiuno: una alla mattina ed una alla sera prima di cena. Ciacuna sessione deve durare 20 munti. Ogni trattamento, costituito da 2 sessioni, va eseguito a distanza di 3 giorni.

Appena si appoggia il cubetto di ghiaccio si potrebbe avvertire un certo senso di disagio dovuto al freddo; tale sensazione dura circa 30-40 secondi. In seguito si percepisce del calore che da quel punto si propaga apportando un benessere generale. Inoltre non è inusuale che durante primi giorni di pratica si avverta interiormente uno stato di euforia causato dal rilascio di endorfine nel sangue. 

E’ utile per curare diversi disturbi:

 

  • Riduce il mal di testa, i dolori articolari e mal di denti;
  • Riduce i dolori legati al ciclo mestruale;
  • Elimina i sintomi del raffreddore anche cronico;
  • Migliora la qualità del sonno;
  • Migliora il sistema cardiovascolare;
  • Migliora la digestione ed aiuta in caso di problemi gastrointestinali;
  • Riduce i sintomi d’asma;
  • Riduce i sintomi di artrite, ipertensione e ipotensione;
  • Aiuta in caso di disturbi alla tiroide;
  • Aiuta a gestire stress, affaticamento cronico, insonnia e depressione;
  • Aiuta a perdere peso.

 

E’ invece sconsigliato in gravidanza, a chi soffre di epilessia, schizofrenia, ha chi ha seri problemi cardiaci o è portatore di pacemaker.

 

Copyright © 2019 - Dr. Maurizio Sgambati - Psicologo Psicoterapeuta Pordenone. 

E' vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall'autore.