· 

Il Bambino ed il Genitore interno


Indipendentemente dalla vostra età, c’è un piccolo bambino in voi che ha bisogno di amore e accettazione. Se sei una donna, non importa quanto indipendente tu sia, hai una piccola bambina dentro di te che è molto tenera ed ha bisogno d’aiuto. Se sei un uomo, non importa quanto macho tu sia, hai ancora un piccolo bambino dentro di te che ha fame di calore e affetto.

 

Da bambini, ogni volta che qualcosa andava storto, avevamo la tendenza a credere che c’era qualcosa di sbagliato in noi. I bambini sviluppano l’idea che se solo potessero fare meglio, allora i loro genitori e tutori li amerebbero di più, e non li punirebbero. Con il tempo, il bambino impara a credere nel “C’è qualcosa di sbagliato in me. Non sono bravo abbastanza”. Nel diventare adulti, continuiamo a portare con noi queste false credenze. Impariamo a rifiutare noi stessi.

 

Abbiamo un genitore interiore, proprio come abbiamo un bambino interiore. E per la maggior parte del tempo il genitore interiore rimprovera il bambino – quasi senza tregua! Se impariamo ad ascoltare il nostro dialogo interiore, possiamo sentire chiaramente questi rimproveri. Possiamo sentire il genitore dire al bambino che sta facendo qualcosa di sbagliato e che non è bravo abbastanza. Dobbiamo permettere ai nostri genitori interiori di diventare più amorevoli nei confronti del nostro bambino interiore.

 

Lavorare con il bambino interiore è molto importante per aiutarci a guarire dal passato. In questo momento della nostra vita – proprio ora – abbiamo bisogno di cominciare a rendere noi stessi integri e accettare ogni parte di quello che siamo. Abbiamo bisogno di comunicare con il bambino interiore e lasciargli sapere che accettiamo la parte di noi che ha fatto cose sciocche, la parte che ha fatto cose divertenti, quella che aveva paura, quella che era irresponsabile e stupida etc… – ogni singola parte di noi stessi.

 

L’amore è il più grande potere curativo che conosco. L’amore può guarire anche il più profondo e più doloroso ricordo del passato perché l’amore porta la luce della comprensione negli angoli più oscuri della nostra mente. Non importa quanto dolorosa sia stata la nostra infanzia, amare il nostro bambino interiore adesso ci aiuterà a guarire. Nella privacy della nostra mente possiamo fare nuove scelte e pensare nuovi pensieri. Pensieri di perdono e amore per il nostro bambino interiore apriranno nuove strade.

 

 

Dr. Sgambati - Psicologo Psicoterapeuta Pordenone

Riproduzione vietata: non è consentita la ripubblicazione, 

anche in forma parziale, senza autorizzazione.